[RECENSIONE] Amori & Pasticci su Facebook (Leggere a Colori)

Salve Scribacchini, è con gioia che diffondo una nuova recensione al libro "Amori & Pasticci su Facebook" a cura del blog "Leggere a colori" scritta dalla blogger Serena Bertoli. Potete leggere la recensione completa qui, di seguito un estratto.






Facebook da quando è nato, col tempo, ha cominciato a diventare sempre più famoso e frequentato, per certe persone è quasi una valvola di sfogo o comunque un mezzo per potersi fare pubblicità.
A quanto pare però non è solo questo, sembra infatti che molta gente lo usi anche per trovare l’amore! Si comincia iscrivendosi, aggiungendo familiari e amici e poi si inizia a cercare tra gli amici degli amici; si chiede l’amicizia, si invia un messaggio e il gioco è fatto, da lì si parte a chattare e non si finisce più.
O per lo meno questo è quello che capita a Milena Costa, la protagonista della nostra storia...
Manca una settimana a San Valentino e questa povera ragazza si ritrova da sola, senza nemmeno uno straccio di ragazzo e non sa proprio dove sbattere la testa! Lavora come centralista e nelle ore libere fa volontariato presso una casa di cura per anziani! Me lo dite voi dove se lo trova un fidanzato? Insomma io non ce la vedo proprio con un vecchiettino sdendato a cambiargli il pannolone per il resto della sua giovinezza e voi?
Così, a mali estremi, estremi rimedi! Milena decide di iscriversi a facebook e di trovare un uomo che le tenga compagnia per la festa degli innamorati!
E, accidenti, sembra proprio che la fortuna abbia bussato alla porta di casa sua, perché la prima persona a chiederle l’amicizia è un bellissimo ragazzo, di nome Vishal, straniero e che fa pure l’attore!!! Ed ecco che i due danno inizio alla famosa fase della chat e ci vanno pure giù di brutto! Infatti il misterioso attore non fa altro che riempire Milena di messaggi e dichiarazioni d’amore!
Insomma sembra proprio che quest’anno Milena non resterà da sola, peccato che… Vishal non sia l’unico uomo che abbia perso la testa per lei!
Un giorno, per caso, la ragazza conosce un ragazzino darkettone, Felice, che non la molla mai e tutti i giorni si reca in visita da lei per tentare di conquistarla!
La situazione non è quindi per niente semplice e poi… Vishal esisterà davvero? Sappiamo tutti che fidarsi è bene, ma non fidarsi è meglio e che dietro agli avatar dei social network potrebbe nascondersi chiunque!!!
L’unico modo è quindi darsi un appuntamento e proprio per il giorno di San Valentino, peccato che anche Felice abbia chiesto a Milena di poterla incontrare in quella stessa data!
Chi sceglierà il cuore combattuto di Milena? Alla fine della storia avrà anche lei il suo “E vissero felice e contenti”?
Beh, carissime amiche mie, non vi resta che scoprirlo leggendolo!
Io posso solo dirvi che ho divorato questo romanzo in un’unica serata, perché è davvero un vortice di divertimento da cui non puoi far altro che farti travolgere! La storia è energica, romantica, spiritosa, alla mano, trasmette speranza e credo che ognuna di noi possa identificarsi almeno un po’ nella protagonista..
A Valentina vanno i miei più sinceri e calorosi complimenti per lo splendido lavoro che ha compiuto! È difficile trovare un’autrice alle prime armi così energica e che sappia già trasmettere tante e calde emozioni.


0 commenti:

Posta un commento

Verranno pubblicati solo i commenti firmati. I commenti anonimi verranno cestinati. Grazie per la collaborazione.