Concorso Letterario Storie al traguardo

Salve Scribacchini, siete appassionati di sport? Allora questo è proprio il concorso che fa per voi! Inoltre in palio ci sono succosi premi in denaro, quindi... inforcate la penna e correte a scrivere. EDIT: il concorso è stato prorogato fino al 30 aprile 2013.


Fare Insieme Onlus, con il patrocinio della Città di Torino, indice la I Edizione del Concorso Letterario “Torino, storie al traguardo”.
Nella città che ha ospitato le Olimpiadi Invernali e che nel 2015 sarà Capitale Europea dello Sport, la tradizione sportiva e la particolare sensibilità per ogni attività legata a questo affascinante universo sono forti e sentite. In tale contesto si colloca il concorso letterario che, lasciando ampi margini di creatività ai partecipanti, invita a trasmettere le emozioni dello sport sulla pagina bianca

Modalità di partecipazione

Il Concorso è suddiviso in due sezioni:

“Amatori” : Adulti

“Juniores”: ragazzi dai 14 ai 20 anni

I concorrenti di entrambe le sezioni dovranno inviare un racconto inedito. Ciascun partecipante potrà inviare più di un elaborato e la lunghezza del racconto non dovrà superare le 5 cartelle dattiloscritte (una cartella è composta da 30 righe di 60 battute con Times New Roman 12).

I testi dovranno ispirarsi liberamente al tema dello sport. Ad esempio, potranno raccontare l’universo sportivo attraverso la lente della propria esperienza, positiva o negativa, attraverso la sua funzione storica, o interpretare l’emozione della sfida, i profondi valori che lo sport promuove (solidarietà, uguaglianza…), la sua funzione sociale.

Gli elaborati potranno essere inviati via mail all’indirizzo premio.fareinsiemeonlus@gmail.com sotto forma di allegato privo dei dati personali. I dati dovranno invece essere indicati nel testo della mail.
In alternativa è possibile inviare i manoscritti in forma cartacea alla sede operativa dell’Associazione Fare Insieme Onlus, Via Frassati 39- 10094 Giaveno (TO).
Chi sceglie questa modalità di invio dovrà spedire l’elaborato in 7 copie, una sola recante i dati personali.

I dati richiesti sono:

Nome, cognome
Indirizzo
Data di nascita
Numero di telefono
Email

Il termine ultimo per inviare gli elaborati è il 31 marzo 2013 (farà fede la data indicata sul timbro postale).
Gli elaborati non saranno restituiti e l’associazione si riserva il diritto di pubblicazione su organi di stampa locali, sul proprio sito internet, fatta salva la proprietà letteraria degli Autori.
La partecipazione al concorso è gratuita.

Selezione e premiazione

Per la selezione dei vincitori, il Concorso di avvale di una giuria d’eccellenza, composta da editori, giornalisti e personalità di spicco del panorama culturale e sportivo torinese e nazionale:
- Stefano Gallo, Assessore Allo Sport del Comune di Torino
- Ezio Pelizzetti, Rettore dell'Università di Torino
- Gian Paolo Ormezzano, giornalista e scrittore
- Renata Freccero, docente di Storia dello Sport al SUISM e scrittrice
- Sandro Gros Pietro, editore, Casa Editrice Genesi e scrittore
- Livio Berruti, oro olimpico Roma 1960
- Georgina Gordon Ham, redattrice e giornalista British Italian Society

Il giudizio della Giuria è inappellabile, insindacabile e potrà escludere le opere non conformi al regolamento o in evidente contrasto con i più elementari principi di civiltà e decenza. Ogni autore è comunque responsabile del contenuto e dell’autenticità degli elaborati.

La premiazione avverrà a Torino il 21 giugno 2013, presso la suggestiva sede del Club Scherma, Villa Glicini, nel Parco del Valentino.

I vincitori verranno annunciati durante la Cerimonia di Premiazione e dovranno ritirare personalmente i premi in denaro. Eventuali spese di viaggio e di soggiorno non verranno rimborsate.

I premi per entrambe le sezioni prevedono:

1° premio € 250,00
2° premio € 150,00
3° premio € 100,00

Ai vincitori saranno inoltre consegnati premi offerti dagli sponsor del concorso.

La giuria premierà, con un diploma d’onore, gli autori di opere ritenute degne di segnalazione.

La partecipazione al Concorso implica l’incondizionata accettazione del presente regolamento. I dati personali saranno trattati in ottemperanza alla legge n. 675/1996 sulla tutela dei diritti personali: il trattamento dei dati sarà effettuato esclusivamente ai fini inerenti il Concorso e per informativa dell'attività dell’Associazione. Garantiamo la massima riservatezza sui dati dei partecipanti che non verranno comunicati o diffusi a terzi, a qualsiasi titolo.

Sito internet

0 commenti:

Posta un commento

Verranno pubblicati solo i commenti firmati. I commenti anonimi verranno cestinati. Grazie per la collaborazione.