Un aiuto per l'editing: Balabolka

Buongiorno Scribacchini, qual è la preoccupazione più grande dopo aver finito il vostro romanzo? Secondo me l'editing, c'è sempre la paura che rimanga qualche errore che ovviamente scoprirete una volta che il libro è già stato inviato alle case editrici.
Per questo oggi voglio consigliarvi un programma che ho usato e che non è niente male.
Si tratta di "Balabolka" in realtà è un programma pensato per le persone dislessiche ma  può essere utile anche a noi scrittori.
In che modo? Questo programma legge ad alta voce il vostro testo, in questo modo tanti piccoli errori che vi sfuggono perché ormai diciamocelo, conoscete il testo a memoria, emergeranno.
Potete scaricarlo ad esempio da qui .
Dovete però scaricare anche "Silvia" la voce italiana.

Attenzione: Non immaginatevi una voce da attore, o lettore che ha studiato per anni dizione, è pur sempre una voce meccanica, aggiustando però la velocità e il tono diventa meglio.

Questa è la schermata:



Buona revisione dei vostri manoscritti!

0 commenti:

Posta un commento

Verranno pubblicati solo i commenti firmati. I commenti anonimi verranno cestinati. Grazie per la collaborazione.