Il crollo della casa degli Usher.

No, non è il celebre racconto del grande Edgar Allan Poe, ma semplicemente quanto avvenuto alla vostra Scribacchina.

L'alba era appena spuntata, la Scribacchina in questione stava dormendo,  ignara del dramma che di lì a poco si sarebbe consumato.
Ad un certo punto un rumore improvviso - SDRAM! - la riscosse, strappandola con ferocia dalle braccia di Morfeo.
Il crollo della casa degli  Usher? No semplicemente il crollo della libreria per il troppo peso dei libri.



Tutto questo per dire che ho la casa sommersa di libri!

0 commenti:

Posta un commento

Verranno pubblicati solo i commenti firmati. I commenti anonimi verranno cestinati. Grazie per la collaborazione.